Utilizziamo i cookies per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies
Visualizzate l'informativa sui cookies oppure chiudete la pagina per accettare e continuare la navigazione.

I nostri pupetti: consigli di sopravvivenza... IL RAFFREDDORE, QUESTO (s)CONOSCIUTO...

Amici cari, ebbene sì, anche quest'anno è arrivato l'autunno, l'avreste mai detto?
E immancabilmente i nostri pargoli si sono trasformati in un ricettacolo di germi che nemmeno in un laboratorio di analisi se ne trovano tanti...
Otiti (roba brutta... bruttissima!), nasi colanti (bleah! che schifezza!), tossi broncopolmonitiche, starnuti a gogò...

 

Vi dico la mia: io sono una che se c'è da usare una medicina la uso senza troppe menate... non perchè non sia attenta a quello che ingurgitano le mie bambine, ma perchè credo fermamente che anni e anni di sviluppo scientifico in campo medico siano stati e siano tutt'ora la nostra salvezza... certo bisogna usare i farmaci con intelligenza, ma quando servono servono e punto.

Detto questo... beh, ho scoperto quasi per caso uno sciroppo fenomenale contro sindromi da raffreddamento, così potente che fa anche da antibiotico e tiene sotto controllo persino la febbre e soprattutto già dopo due o tre cucchiaini si notano gran miglioramenti!

Quest'estate ero in montagna con la piccola raffreddatissima (lei è raffreddatissima molto spesso devo dire ahinoi!) e mi sono imbattuta nell'erboristeria di Andalo che io amo tanto (e nella quale lascio gran cifroni ogni anno!)... la signora mi ha suggerito un estratto di semi di pompelmo... scetticissima naturalmente non l'ho comprato... il primo giorno. Il secondo giorno sono tornata e ho pensato che tanto, essendo tutto naturale non avrebbe fatto male, tutt'alpiù Bea avrebbe avuto un po' di pompelmo in pancia e che sarà mai?
Così alla modica cifra di 11 euro (neanche tanto rispetto a molti altri intrugli naturali) l'ho preso e garantisco che dopo il secondo cucchiaino (da tè) ha iniziato a funzionare! Nel giro di due giorni bambina guarita: ma proprio guaritissima!!
Non solo, guarita e protetta perchè non le è più tornato nulla!

Fino ad ora... iniziato l'asilo è di nuovo intasata che dire intasata è dire poco... ahimè nell'erboristeria del mio paese non l'ho trovato, ne ho preso uno simile (che costa il doppio) con effetti... praticamente nulli: come volevasi dimostrare!

Allora, non so se posso dirvi il nome... si può fare pubblicità ai prodotti? Ve lo dico? Non ve lo dico? Ma sì che ve lo dico, chissenefrega!
Lo sciroppino miracolino si chiama POMPELM BIOFIC della FARMADERBE ed è un integratore alimentare a base di estratto di semi di pompelmo. Esiste sia in capsule che in gocce che sciroppo: io ho usato solo quest'ultimo con i risultati che vi ho detto.

Ah... funziona anche sugli adulti, l'ho provato anche io!

Meditate gente, meditate!!!

Un abbraccio e a presto!

Aggiungi commento